Il pranzo contadino

Domenica 3 giugno 2018 alle 10.30
apriremo le porte di casa nostra per passare una domenica in famiglia, all’insegna dell’allegria, della qualità dei nostri prodotti e del buon cibo.

null

10.30 - Sede Tior

null

Visita agli spazi interni - Sede Tior

null

11.45 - Spostamento

null

Aperitivo - Luigi Cattori

null

12.45 - Spostamento

null

Pranzo - Agrotomato

null

15.00/15.30 - Rientro

Programma

Dalle 10.30 del mattino vi guideremo alla scoperta della nostra “casa” e di tutti i segreti invisibili del meraviglioso mondo ortofrutticolo.
Terminata questa prima parte di visita faremo un saluto ai produttori Cattori Luigi e Agrotomato dove troveremo preparato per noi l’aperitivo rispettivamente il pranzo..
La fine dell’evento è prevista per le ore 15.00.

E non dimenticate!
Potete ricevere i nostri prodotti a casa vostra con un semplice click sul portale web portoacasa.ch

Ci vediamo domenica!

Il percorso che abbiamo ideato per voi si svolgerà in 3 tappe facilmente percorribili, dove potrete degustare i migliori prodotti delle terre ticinesi, cucinati dallo chef Davide Asietti del Blu Restaurant&Lounge di Locarno, in collaborazione con Lugano Città del Gusto, la grande kermesse che si svolgerà dal 13 al 23 settembre.

L’obiettivo di quest’anno è avvicinare le nuove generazioni alla genuinità e alla qualità dei prodotti provenienti dalla terra.

I protagonisti della giornata pertanto saranno i più piccoli, che potranno divertirsi sui gonfiabili a ritmo di musica (dal vivo), animazione a sorpresa e truccabimbi.

Vi invitiamo inoltre a vestire i vostri bambini a tema rurale, per entrare a pieno nel clima festoso del nostro pranzo contadino, e renderli protagonisti della sfilata (ore 14.15) che prevede la premiazione del vestito più originale.

Il pranzo contadino

Primo

Primo piatto con un prodotto del territorio

Secondo

Guancette e polenta

Dessert

Formaggio e torta di pane

Iscriviti subito

50 CHF per gli adulti
30 CHF per i ragazzi dagli 8 ai 17 anni
Gratuito per i bambini fino ai 7 anni
Sono i benvenuti rigorosamente con il guinzaglio
Il percorso non presenta grosse difficoltà, bisogna comunque considerare che é principalmente sviluppato su strade sterrate di campagna