La camminata Gourmet

Ti ho Raccolto sarà una passeggiata tra le eccellenze ortofrutticole del Piano di Magadino, terra votata all’agricoltura di eccellenza del Canton Ticino. Il percorso si snoderà attraverso 7 tappe facilmente percorribili, dove si potranno degustare i migliori prodotti delle terre ticinesi, cucinati per l’occasione da alcuni grandi Chef ticinesi.

Il punto forte di questa festa sarà il percorso che, disegnato per accogliervi nel grembo dell’agricoltura ticinese, vi condurrà in un crescendo di emozioni per scoprire, uno dopo l’altro, i prodotti freschi che giornalmente trovate nel vostro carrello della spesa. Grandi Chef ticinesi saranno gli interpreti di questi gioielli dell’orto, per condensare i sapori del nostro territorio negli stupendi piatti che vi sapranno proporre. Natura, agricoltura e alta gastronomia si fonderanno in un tutt’uno creando un tassello della vostra identità. L’evento terminerà attorno alle ore 18:00.

Il punto forte di questa festa sarà il percorso che, disegnato per accogliervi nel grembo dell’agricoltura ticinese, vi condurrà in un crescendo di emozioni per scoprire, uno dopo l’altro, i prodotti freschi che giornalmente trovate nel vostro carrello della spesa. Grandi Chef ticinesi saranno gli interpreti di questi gioielli dell’orto, per condensare i sapori del nostro territorio negli stupendi piatti che vi sapranno proporre. Natura, agricoltura e alta gastronomia si fonderanno in un tutt’uno creando un tassello della vostra identità. L’evento terminerà attorno alle ore 18:00.

Coordinatore:

Lorenzo Albrici

1 stella Michelin
Locanda Orico – Bellinzona

Christian Caterina

Pasticceria Naretto – Ascona

Egidio Iadonisi

Swiss Diamond Hotel – Vico Morcote

Alessandro Fumagalli

6805 La Palazzina – Mezzovico

Andrea Bertarini

1 stella Michelin
Ristorante Conca Bella – Vacallo

Dario Ranza

Villa Principe Leopoldo – Lugano

Ambrogio Stefanetti

Vecchia Osteria Seseglio – Seseglio

Coordinatore:

Lorenzo Albrici

1 stella Michelin
Locanda Orico – Bellinzona

Dario Ranza

Villa Principe Leopoldo – Lugano

Egidio Iadonisi

Swiss Diamond Hotel – Vico Morcote

Christian Caterina

Pasticceria Naretto – Ascona

Andrea Bertarini

1 stella Michelin
Ristorante Conca Bella – Vacallo

Alessandro Fumagalli

6805 La Palazzina – Mezzovico

Ambrogio Stefanetti

Vecchia Osteria Seseglio – Seseglio

Il Menu Gastronomico

Colazione con caffè Carlito, succo d’arancia, mini-brioche nera con cioccolato bianco, gipfel integrale e gipfel al burro

Christian Caterina

Smoothie con yogurt e frutta ticinese

Gamberi di fiume in carpione di anguria, burrata e olive – Tisana alle erbe

Andrea Bertarini, 1 stella Michelin

Salumi misti Ticinella

Fiori di zucchina ripieni di ricotta e caviale di melanzane

Dario Ranza

Cavatelli alle erbette aromatiche con Sbrinz e pomodoro

Egidio Iadonisi

Stracotto di manzetta all’olio extra vergine di oliva con verdure croccanti del Piano di Magadino

Alessandro Fumagalli e Ambrogio Stefanetti

Selezione di formaggi ticinesi – Mousse ai lamponi – Gelato Mövenpick – Caffè Carlito

Iscriviti subito

70 CHF per gli adulti
40 CHF per i ragazzi fino ai 18 anni
Gratuito per i bambini fino ai 5 anni
I costi comprendono 7 tappe gourmet con degustazioni di tisane, piatti e ricette a base dei gioielli gastronomici ticinesi. Acqua, birra e vini ticinesi sono compresi nel prezzo.

Edizione numero 11 per S.Pellegrino Sapori Ticino, il festival enogastronomico che porta sul territorio ticinese l’eccellenza dell’alta cucina a livello internazionale. Durante la manifestazione, ospiti di alcuni dei migliori top Hotel e ristoranti del Canton Ticino, si susseguiranno alcuni grandi Chef de Le Soste, l’associazione che conta 80 tra i migliori chef d’Italia e non solo. Momenti di indimenticabile passione culinaria per uno degli appuntamenti più attesi dai gourmet svizzeri. Per il 2017 gli eventi previsti sono 26, tra cui anche la camminata enogastronomica Ti ho Raccolto, organizzata in collaborazione con TIOR.

TIOR è il marchio commerciale della verdura di qualità con il quale è distribuita la produzione orticola della Federazione Ortofrutticola Ticinese (FOFT) e dei partner che con lei collaborano. Il marchio racchiude in quattro lettere tutto il patrimonio di valori, tradizioni, lavoro, passione, sapori, profumi, genuinità e freschezza, che rende unico e prezioso l’orto ticinese. “TI” marca con forza il concetto di provenienza ticinese delle verdure, mentre “OR” – l’orto- esplicita in modo diretto l’immagine di una coltivazione ricca di tradizioni, legata in modo intimo alla popolazione che vive in un determinato territorio.

Edizione numero 11 per S.Pellegrino Sapori Ticino, il festival enogastronomico che porta sul territorio ticinese l’eccellenza dell’alta cucina a livello internazionale. Durante la manifestazione, ospiti di alcuni dei migliori top Hotel e ristoranti del Canton Ticino, si susseguiranno alcuni grandi Chef de Le Soste, l’associazione che conta 80 tra i migliori chef d’Italia e non solo. Momenti di indimenticabile passione culinaria per uno degli appuntamenti più attesi dai gourmet svizzeri. Per il 2017 gli eventi previsti sono 26, tra cui anche la camminata enogastronomica Ti ho Raccolto, organizzata in collaborazione con TIOR.

TIOR è il marchio commerciale della verdura di qualità con il quale è distribuita la produzione orticola della Federazione Ortofrutticola Ticinese (FOFT) e dei partner che con lei collaborano. Il marchio racchiude in quattro lettere tutto il patrimonio di valori, tradizioni, lavoro, passione, sapori, profumi, genuinità e freschezza, che rende unico e prezioso l’orto ticinese. “TI” marca con forza il concetto di provenienza ticinese delle verdure, mentre “OR” – l’orto- esplicita in modo diretto l’immagine di una coltivazione ricca di tradizioni, legata in modo intimo alla popolazione che vive in un determinato territorio.

Sono i benvenuti rigorosamente con il guinzaglio
È ammesso l’uso delle biciclette a condizione che durante le trasferte si resti con il gruppo ai quali si viene assegnati
Il percorso non presenta grosse difficoltà, bisogna comunque considerare che é principalmente sviluppato su strade sterrate di campagna